Il nuovo percorso formativo universitario a Busto Arsizio (vedi)

Laurea TriennaleLaurea MagistraleDottorato di Ricerca
STBBARBDNB
Scienze e
Tecnologie
Biologiche
BARB - Biologia
Applicata alla
Ricerca Biomedica
Neurobiologia
 
Le iscrizioni al corso STB sono riaperte, non essendo stato raggiunto il limite di 250 iscritti.
Dal 24 al 30 settembre 2010 presso la Segreteria Studenti a Varese
 
Molti Bustocchi neppure lo sanno, ma a Busto Arsizio ormai da diversi anni operano i corsi universitari della Facoltà di Scienze dell'Università dell'Insubria, un Ateneo giovane (ha compiuto l'anno scorso 10 anni), dinamico e aperto al territorio, che ha trovato nella Amministrazione della Città di Busto Arsizio un interlocutore attento, disponibile e attivo.ex Molini Marzoli Presso la sede degli ex Molini Marzoli, messa dal Comune a disposizione dell'Università, opera un intero percorso formativo, nell'area della Biologia Umana: dalla Laurea Triennale alla Laurea Magistrale e al Dottorato di Ricerca.

Il corso triennale, nato come Diploma di Biologia a indirizzo Farmacologico, si è rapidamente evoluto in Laurea Triennale in Biologia Sanitaria: tra i primi in Italia, ha formato già molte leve di laureati, avviati con successo alla prosecuzione degli studi o ad attività di laboratorio biologico-biomedico nell'industria e nei servizi. Si trasforma ora nel Corso di STB, un corso innovativo, unico in Italia, che apre prospettive più ampie allo studente.

BARB è nata da una esperienza pionieristica: tra i primi corsi attivati in Italia in questa area disciplinare, ha sfornato decine di qualificati Dottori Magistrali, avviati alla carriera di ricerca o inseriti e notevolmente apprezzati in ambito produttivo o dei servizi, nel Varesotto, in Lombardia, Piemonte e Canton Ticino.

Il Dottorato di Ricerca in Neurobiologia è attivo da quattro anni, ha già prodotto i suoi primi Dottori di Ricerca, cresciuti scientificamente nei laboratori di ricerca della sede bustocca, con esperienze di crescita e di lavoro all'estero, ormai pronti a ricoprire ruoli di responsabilità nelle strutture di ricerca o produttive pubbliche o private.